Tipi di Fondi fiduciari a Praga

I fondi possono essere di diverso tipo a secondo dello scopo che si prefiggono

L’argomento dei pignoramenti e della protezione del patrimonio è di grande importanza e rilevanza in molte giurisdizioni, compresa la Repubblica Ceca.

Esso riguarda la salvaguardia dei beni personali e familiari nel contesto di difficoltà finanziarie e legali. L’approccio a questa problematica varia in base alla legislazione locale e alle specifiche situazioni individuali. Ecco una versione più ampia e dettagliata del discorso:

“I dati allarmanti rivelano che i pignoramenti costituiscono un pericolo concreto per un gran numero di persone. La perdita di proprietà a seguito di procedimenti esecutivi è una realtà che molti affrontano, ma può essere prevenuta con l’adozione di una strategia di protezione del patrimonio ben pianificata.

Nel corso della vita, affrontiamo diverse fasi, ciascuna con le sue caratteristiche uniche. Queste fasi sono influenzate da numerosi fattori: l’età, le attività economiche, gli obblighi finanziari e legali, la situazione familiare e l’ampiezza del patrimonio personale. In ognuna di queste fasi, la sicurezza del nostro tenore di vita e la salvaguardia dei nostri beni possono essere messe a rischio. Pertanto, è essenziale adottare misure preventive per proteggere i nostri beni dalle possibili minacce.

 

 

 

Uno strumento particolarmente efficace in tal senso è il fondo fiduciario, come quello utilizzato nella legislazione ceca. Questo strumento permette di proteggere i beni dall’esecuzione separandoli dai diritti di proprietà. Il fondatore del fondo può perdere la proprietà diretta dei beni, ma conservare altri tipi di diritti e rivendicazioni. Questo consente a lui o alle generazioni future di mantenere un certo controllo sulla proprietà, di utilizzarla a proprio vantaggio, o di riacquistarla in futuro.

Il fondo fiduciario diventa così uno strumento cruciale per la protezione del patrimonio in situazioni di insicurezza finanziaria. Attraverso una pianificazione adeguata, è possibile salvaguardare non solo i beni materiali ma anche la qualità della vita e il benessere di se stessi e della propria famiglia. La chiave sta nel comprendere a fondo le leggi e le opzioni disponibili e nell’elaborare una strategia personalizzata che tenga conto delle specifiche esigenze e circostanze di ciascuno.”

Questo discorso ampliato mette in luce l’importanza della pianificazione e della protezione del patrimonio, specialmente in contesti legali complessi come quello dei pignoramenti. Per approfondire ulteriormente, sarebbe utile consultare fonti legali specifiche e ottenere consulenza da esperti nel campo della protezione del patrimonio e del diritto fallimentare.

Personali

Il concetto di fiducia personale è un aspetto fondamentale e unico nel mondo delle strutture legali per la gestione e la protezione del patrimonio. La fiducia personale si distingue da altre forme di trust per una caratteristica peculiare: la sovrapposizione dei ruoli di fondatore, beneficiario e amministratore in una singola persona. Questa sovrapposizione può a volte condurre a situazioni di conflitto di interesse.

Quando si verifica un conflitto di ruoli, ad esempio se l’amministratore agisce anche come beneficiario e fondatore, la legislazione pertinente spesso interviene per garantire l’equità e la corretta gestione del trust. In tali situazioni, la legge richiede generalmente la nomina di un co-amministratore indipendente. Questa figura non deve essere né il fondatore né il beneficiario del trust. L’introduzione di un co-amministratore serve a garantire che le decisioni siano prese nell’interesse del trust e non siano influenzate da conflitti di interesse personali.

L’importanza di questa disposizione giuridica risiede nella sua capacità di preservare l’integrità e l’obiettività nella gestione dei trust. Garantendo che le decisioni vengano prese in maniera imparziale e nel migliore interesse di tutti i beneficiari, si tutela la finalità originale del trust. Questo approccio è fondamentale per mantenere la fiducia dei beneficiari e per assicurare che il patrimonio gestito sia preservato e utilizzato secondo gli scopi stabiliti dal fondatore.

È importante notare che le regole e le normative relative alla gestione dei trust possono variare significativamente a seconda della giurisdizione. Pertanto, per chi si trova in situazioni di potenziale conflitto di ruoli in un trust, è consigliabile consultare un legale specializzato in diritto patrimoniale e fiduciario per una guida specifica e dettagliata. Questa consulenza può aiutare a navigare le complessità legali e a garantire che il trust sia gestito in conformità con le leggi applicabili e con gli interessi dei beneficiari.

Questo tipo di fondo fiduciario è istituito dal fondatore esclusivamente per le sue esigenze personali, in particolare come prevenzione contro i rischi derivanti dalla normale vita civile o aziendale. Possedere proprietà può di per sé comportare una serie di insidie. In caso di dubbi sulla sua perdita, le attività possono essere allocate al fondo fiduciario. Con questo passaggio, il fondatore perde la proprietà, ma come amministratore può disporre, utilizzare e controllare la proprietà a proprio vantaggio. Se il fondatore ha figli, vengono designati come beneficiari in arrivo in caso di sua morte.

Il fondo fiduciario è una novità nel campo del patrimonio e della successione. Fornisce un’opportunità per trattare il rischio di perdere la proprietà familiare , ad esempio se gli eredi conducono una vita instabile o la proprietà potrebbe essere frammentata a causa del divorzio.

N

Protezione contro i rischi aziendali

Nel corso della tua attività, devi affrontare una serie di situazioni critiche e non è raro che un’azienda si chiuda o scompaia nonostante i suoi sforzi migliori. Si tratta di situazioni relativamente rischiose in cui, come lavoratore autonomo o dirigente d’azienda, sei responsabile per i debiti con tutti i tuoi beni . Una misura prudente per ridurre il rischio di danni alla proprietà privata è quella di allocare parte o tutto il patrimonio a un fondo fiduciario . Le risorse che non possiedi non possono essere interessate.

N

Separazione della proprietà a causa di obblighi fiscali o di pianificazione

Regolamenti fiscali speciali possono applicarsi a determinate fonti di reddito, proprietà o per tutta la durata del loro mandato . Da un punto di vista fiscale, può essere desiderabile separare queste fonti di reddito dalle altre. Ad esempio, se l’essenza del patrimonio del fondo è immobiliare e viene venduta con il fondo come entità protettiva, allora non vi è alcun cambiamento nel proprietario immobiliare nel catasto immobiliare. Pertanto, l’imposta sulle acquisizioni non viene pagata nemmeno per più vendite.

N

Privacy e anonimato

Una strategia di proprietà olistica opportunamente impostata protegge proprietà, valori familiari e informazioni relative alla proprietà. Esiste un registro dei fondi pubblici ma  è ancora possibile adottare misure discrezionali.

Fondo fiduciario familiare

Il ruolo di un fondo fiduciario familiare è fondamentale nell’ambito della protezione patrimoniale e della pianificazione successoria.

Questo strumento è al centro di quasi tutte le strategie volte a salvaguardare, gestire e trasferire il patrimonio familiare. Il suo obiettivo principale è quello di garantire il benessere e soddisfare i bisogni dei membri della famiglia attraverso i vari cicli della vita, incluso il passaggio intergenerazionale di beni e valori.

Un fondo fiduciario familiare è progettato per preservare l’integrità del patrimonio familiare, proteggendolo da una varietà di rischi. Questi includono la possibile dispersione a causa di gestioni errate, separazioni matrimoniali o divergenze di opinioni tra i membri della famiglia. Attraverso il trust, si può assicurare che i beni siano gestiti in modo efficiente e secondo le intenzioni originali del fondatore, anche in caso di eventi imprevisti o cambiamenti nelle dinamiche familiari.

Uno dei vantaggi chiave di un fondo fiduciario familiare è la sua capacità di offrire un controllo strutturato e flessibile sul patrimonio. Ciò significa che il fondatore del trust può impostare condizioni specifiche su come e quando i beni devono essere distribuiti o utilizzati. Inoltre, esso può essere strutturato per proteggere i beni da potenziali reclami esterni, come quelli derivanti da controversie legali o obblighi finanziari dei beneficiari.

Un altro aspetto importante del fondo fiduciario familiare è la sua funzione nella pianificazione successoria. Esso può facilitare il passaggio ordinato e pianificato del patrimonio alle future generazioni, riducendo potenziali conflitti e garantendo che i desideri del fondatore siano rispettati anche dopo la sua scomparsa. Questo aspetto è particolarmente prezioso nelle famiglie con beni significativi o complessi, dove la pianificazione successoria può diventare una questione delicata e complessa.

Per implementare efficacemente un fondo fiduciario familiare, è essenziale una comprensione approfondita delle leggi e delle normative in materia, che possono variare a seconda della giurisdizione. La consulenza di esperti in diritto patrimoniale, trust e pianificazione successoria è fondamentale per assicurarsi che il trust sia strutturato in modo ottimale per soddisfare le esigenze specifiche della famiglia e per navigare in eventuali complessità legali o finanziarie.

In sintesi, un fondo fiduciario familiare non è solo uno strumento per la gestione del patrimonio; è un pilastro della protezione patrimoniale, della pianificazione successoria e del mantenimento dell’armonia familiare attraverso le generazioni.

Per questo tipo di fondo fiduciario, le coppie sposate decidono spesso , è utilizzato a beneficio di nonni, figli, nipoti e può essere integrato da attività di beneficenza. Nel caso di famiglie miste (matrimoni di coppie che hanno figli di matrimoni precedenti), vengono fondati fondi personali paralleli al fondo familiare, spesso a beneficio dei bambini dal primo matrimonio.

N

Protezione del patrimonio familiare

Quando l’eredità nella famiglia viene gestita sotto forma di trasferimento di proprietà tra i membri (acquisizione in proprietà personale), in molti casi nella terza generazione si incontra la sua perdita. Il motivo sono le decisioni sbagliate, i crediti dei creditori, i divorzi e altre situazioni di vita. Tutto ciò ha un effetto negativo sulla capacità di preservare la proprietà per la prossima generazione. La pianificazione patrimoniale con l’aiuto di un fondo fiduciario familiare assicura una transizione graduale tra le generazioni e riduce al minimo il rischio di perdita. È un modo ideale per garantire un futuro sicuro ai bambini.

N

Prendersi cura dei bisogni di un membro della famiglia

Il fondo fiduciario familiare può avere il carattere di una banca familiare per tutti i membri della famiglia , che svolge la sua funzione solo nei momenti specificati. Questi includono, ad esempio, la cura dei membri anziani e della loro dignitosa vecchiaia, o situazioni critiche, come l’impotenza di un membro della famiglia, quando le spese mediche devono essere rimborsate .

N

Supportare lo spirito imprenditoriale o il talento dei membri della famiglia

Uno dei membri può avere talento che è appropriato sviluppare. In alternativa, il fondo può fornire un prestito in conto capitale per avviare una delle attività dei membri, poiché è meglio che il fondo familiare sia il creditore dei figli rispetto alla banca.

N

Beneficenza e donazioni

La motivazione per fondare un fondo familiare può anche essere il desiderio di contribuire alla società, di restituirgli qualcosa per una vita piena e piena, di sviluppare un futuro in cui vivranno figli e nipoti. Il fondo fiduciario familiare può essere ampliato per includere attività di beneficenza e donazioni , che è la manifestazione più comune di beneficenza.

N

Accordi prematrimoniali

Un accordo prematrimoniale può proteggere solo i beni acquisiti prima del matrimonio. Alla conclusione del contratto prematrimoniale, questa proprietà diventa l’unica proprietà e non viene divisa in caso di divorzio. Qualsiasi proprietà acquisita dopo il matrimonio (con alcune eccezioni, come eredità o donazione) è condivisa e non può essere prevenuta da un accordo prematrimoniale.

In alcuni casi, il tribunale può annullare o ridurre significativamente l’ accordo prematrimoniale , anche se tutti i requisiti legali sono in regola.

Il fondo fiduciario è una novità nel settore della protezione della proprietà contro il fallimento del coniuge nel matrimonio o rischi a causa di una procedura di divorzio. Permette la sistemazione individuale della proprietà nel matrimonio secondo la volontà del suo fondatore.

N

Costituzione per eredità

Preferisci anticipare e quindi vuoi creare una soluzione funzionale? Vuoi provvedere a una famiglia e ai tuoi cari che non sono ricordati dalla legge o che hanno solo diritti insufficienti? Se vuoi raggiungere la pace interiore e sapere che i bisogni e il benessere dei tuoi cari sono presi in considerazione anche nei momenti critici della vita o in caso di morte, allora è necessario tenere conto di questo sistema di cura nella pianificazione generale della proprietà .

Fondo fiduciario nell’ambito del piano immobiliare per la cura delle persone vicine

Un fondo fiduciario può essere creato durante la tua vita a beneficio di tuo figlio o di una persona cara, ma può anche essere creato al momento della tua morte , la cosiddetta morte del testatore, quando il fondo fiduciario viene acquisito postumo sotto forma di un atto. Un fondo fiduciario istituito a beneficio di una persona vicina può non solo fungere da protezione permanente della proprietà in caso di morte, ma può essere costituito durante la tua vita e coprire una vasta gamma di esigenze in ogni fase della vita.

Fondo fiduciario aziendale

Il concetto e l’utilizzo di un fondo fiduciario, sia personale che familiare, possono essere distinti in base agli obiettivi e alle strategie di gestione del patrimonio.

Se da un lato un fondo fiduciario personale o familiare mira spesso a unificare diverse attività in un’unica entità per ragioni di protezione e di efficienza amministrativa, il fondo fiduciario commerciale ha un obiettivo differente.

Il fondo fiduciario commerciale è strutturato per separare i beni e i rischi legati all’attività imprenditoriale dai beni personali o familiari. Questa separazione è cruciale per diversi motivi. In primo luogo, offre una protezione dei beni personali e familiari contro i rischi e le responsabilità inerenti all’attività commerciale. Ciò significa che in caso di problemi legali o finanziari legati all’impresa, i beni personali e familiari rimangono isolati e protetti.

Inoltre, un fondo fiduciario commerciale facilita la gestione e l’amministrazione dei beni aziendali. Permette un’organizzazione chiara e definita delle risorse, semplificando la gestione finanziaria e fiscale. Questo può essere particolarmente vantaggioso in contesti aziendali complessi, dove la separazione dei diversi asset può rendere più agevole la pianificazione strategica e la presa di decisioni.

La creazione di un fondo fiduciario commerciale può inoltre fornire benefici in termini di pianificazione successoria aziendale. Consente di definire chiaramente quali beni appartengono all’impresa e quali alla sfera privata, facilitando il passaggio del patrimonio aziendale alle future generazioni o ad altri designati.

Questo tipo di fondo fiduciario offre anche una certa flessibilità nella gestione degli asset aziendali. Ad esempio, può essere utilizzato per reinvestire i profitti in modo efficiente, gestire i passivi e massimizzare i benefici fiscali. Inoltre, può fungere da strumento per la gestione dei rischi, consentendo di limitare l’esposizione agli alti e bassi del mercato e alle fluttuazioni economiche.

In conclusione, mentre i fondi fiduciari personali e familiari sono spesso orientati a unificare e proteggere il patrimonio sotto una singola entità, i fondi fiduciari commerciali sono strumentalizzati per distinguere e isolare i beni aziendali da quelli personali o familiari. Questa distinzione è fondamentale per una gestione efficiente e per la salvaguardia del patrimonio in entrambi i contesti, personale e commerciale. La scelta tra queste due tipologie di fondo fiduciario dipenderà dagli obiettivi specifici, dalla natura dei beni coinvolti e dalle esigenze di gestione del patrimonio.

La detenzione di determinati tipi di beni aziendali , come i rapporti contrattuali o gli interessi di proprietà, comporta obblighi e responsabilità legali. A ciò si aggiungono i rischi che è indesiderabile trasferire, ad esempio, a un fondo fiduciario familiare, la cui essenza è la protezione della proprietà familiare. In tali momenti, un fondo fiduciario aziendale è una buona scelta.

N

Insuccesso ed insolvenza

Uno degli scenari peggiori che possono verificarsi nella vita di un imprenditore è l’insuccesso e la conseguente insolvenza. Se la struttura dell’attività aziendale è impostata in modo inappropriato, le attività personali e aziendali sono interconnesse. Ciò comporta un rischio considerevole sotto forma di creditori che hanno la possibilità di far valere i propri crediti sulla proprietà privata. Un fondo fiduciario aziendale può possedere gli interessi di proprietà di un’azienda, eliminando tale rischio e cancellando l’impronta della proprietà, il che può fornire maggiore discrezione alla famiglia. In questo fondo, il beneficiario finale potrebbe essere il fondo fiduciario familiare, che riceve i profitti dell’azienda sotto forma di benefici da un fondo fiduciario aziendale.

Le aziende non possono mai essere completamente prive di rischi, ma possono essere ridotte e ridotte. Uno strumento efficace per la gestione dei rischi aziendali è il Business Trust Fund, che è una manifestazione della prudenza dell’imprenditore . Anche in questo caso, il momento migliore per installarlo è quando non ne hai ancora bisogno.

N

Protezione del know-how o di altri beni aziendali

La società è un ambiente vivente e in continua evoluzione. Durante la sua esistenza, potrebbero esserci dei momenti in cui è necessario proteggere parte del patrimonio o del know-how di un’azienda da possibili guasti. Un fondo fiduciario aziendale può far parte di una struttura di partecipazione e possedere a vantaggio del know-how chiave dell’azienda o di un’attività che costituisce l’essenza dell’azienda. In caso di insolvenza, questo non diventa parte della questione dell’insolvenza, ma viene trasferito alla tua proprietà.

N

Gestione o successione della proprietà

Gli imprenditori spesso si occupano della gestione dell’azienda e dimenticano le cose più importanti nelle preoccupazioni quotidiane. Questo per garantire la continuità della loro attività anche in caso di crisi, come il fallimento o la morte di un partner commerciale, la propria impotenza o morte, che paralizza il funzionamento dell’azienda. Troppo spesso vediamo relazioni di proprietà irrisolte o modi poco ponderati di possedere. Ciò porta scenari catastrofici alle famiglie degli imprenditori. Allo stesso tempo, la creazione preventiva di un piano di successione attraverso un fondo fiduciario aziendale può risolvere tutto.

N

Gestione o successione della proprietà

Gli imprenditori spesso si occupano della gestione dell’azienda e dimenticano le cose più importanti nelle preoccupazioni quotidiane. Questo per garantire la continuità della loro attività anche in caso di crisi, come il fallimento o la morte di un partner commerciale, la propria impotenza o morte, che paralizza il funzionamento dell’azienda. Troppo spesso vediamo relazioni di proprietà irrisolte o modi poco ponderati di possedere. Ciò porta scenari catastrofici alle famiglie degli imprenditori. Allo stesso tempo, la creazione preventiva di un piano di successione attraverso un fondo fiduciario aziendale può risolvere tutto.

Fondo fiduciario per investimenti

Un fondo fiduciario di investimento rappresenta una forma sofisticata e specializzata di trust, definito e regolamentato dalla Legge sulle società di investimento e sui fondi di investimento, n. 240/2013 Coll.

Questo tipo di fondo fiduciario è progettato specificatamente per l’aggregazione di capitali da destinare a investimenti, secondo linee guida e obiettivi ben definiti espressi in un prospetto di investimento.

Il funzionamento di un fondo fiduciario di investimento è incentrato sulla raccolta di fondi da parte di investitori, sia individuali che istituzionali, con l’obiettivo di investire collettivamente in un’ampia gamma di asset. Questi possono includere titoli azionari, obbligazionari, beni immobili, o altri tipi di investimenti. La gestione di questi fondi è affidata a un fiduciario o a una società di gestione, che opera nel rispetto delle direttive stabilite nel prospetto di investimento e delle normative vigenti.

Un aspetto distintivo dei fondi fiduciari di investimento è la loro capacità di offrire accesso a opportunità di investimento che possono essere altrimenti inaccessibili per gli investitori individuali. Questo è dovuto alla scala e alla diversificazione che un fondo fiduciario di investimento può raggiungere. Inoltre, grazie alla gestione professionale, questi fondi possono offrire un equilibrio tra rischio e rendimento ottimizzato per gli obiettivi degli investitori.

Oltre agli aspetti finanziari, un fondo fiduciario di investimento può fornire benefici in termini di efficienza fiscale e di pianificazione successoria. Ad esempio, può consentire agli investitori di trasferire beni a beneficiari in modo efficiente, potenzialmente riducendo l’esposizione fiscale e facilitando il passaggio del patrimonio alle future generazioni.

Per garantire la conformità con le normative vigenti e massimizzare i benefici derivanti da un fondo fiduciario di investimento, è fondamentale una comprensione dettagliata delle leggi e delle pratiche di mercato. Gli investitori interessati dovrebbero consultare esperti finanziari e legali per assicurarsi di comprendere appieno le implicazioni e i vantaggi di investire in un fondo fiduciario di investimento, nonché per sviluppare una strategia di investimento che si allinei con i loro obiettivi finanziari a lungo termine.

Per Investment Trust Fund non intendiamo un fondo fiduciario privato istituito allo scopo di investire allo scopo di realizzare un profitto per gli scopi previsti. È un fondo che, sebbene abbia la forma giuridica di un fondo fiduciario ai sensi dell’articolo 1449 (2) del codice civile, ma lo status di un fondo di investimento ai sensi dell’articolo 142 (1) dello ZISIF.

Secondo le disposizioni del § 100 e del § 101 ZISIF, un fondo fiduciario di investimento è sempre un fondo di investitori qualificati, vale a dire un fondo di investimento che non ha il diritto di raccogliere fondi dal pubblico e di effettuare investimenti collettivi in ​​senso stretto.

N

Caratteristiche dei fondi di investimento per investimenti

La base giuridica del fondo fiduciario di investimento si trova nella disposizione di § 95 par.1 lett. c) ZISIF, che determina anche le caratteristiche legali di base del fondo . Una disposizione speciale del fondo fiduciario come fondo di investimento si trova anche nella disposizione di § 148 e seguenti. ZISIF.

Il fondatore di un fondo fiduciario di investimento deve sempre essere una persona con lo status di investitore qualificato ai sensi delle disposizioni del § 272 ZISIF.
È possibile che vi sia un solo gestore ( gestore nel senso di ZISIF) di tale fondo di investimento, vale a dire una società di investimento ai sensi delle disposizioni della Sezione 11, Paragrafo 6 della ZISIF, o una persona straniera con l’autorizzazione della Banca nazionale ceca ai sensi della Sezione 481 della ZISIF. Il gestore del fondo fiduciario di investimento ha il diritto di affidare lo svolgimento delle attività (gestione del fondo di investimento) a terzi.
La gestione del fondo fiduciario di investimento è controllata dal gestore di questo fondo.

N

Carico fiscale

Ai sensi dell’articolo 17 della legge sull’imposta sul reddito n. 586/1992 Coll. contribuente dell’imposta sul reddito delle società. Tuttavia, un fondo fiduciario, istituito come fondo di investimento, è soggetto a un’aliquota fiscale ridotta speciale (5% della base imponibile) conformemente alla sezione 36.

Fondo fiduciario di carità

Un fondo fiduciario di beneficenza è uno strumento vitale e versatile nel mondo della filantropia, funzionando in maniera simile a fondazioni o fondi di dotazione per effettuare atti di beneficenza o donazioni.

È ideale per coloro che desiderano coinvolgere attivamente se stessi o la loro famiglia in iniziative filantropiche. Un fondo fiduciario di beneficenza non solo permette di praticare la generosità in modo organizzato, ma offre anche l’opportunità di definire e promuovere valori familiari comuni, instaurando un’eredità filantropica di lunga durata.

Incorporare la filantropia in un piano familiare attraverso un fondo fiduciario di beneficenza può avere molteplici vantaggi. Innanzitutto, consente di identificare e condividere valori familiari fondamentali, facilitando la loro trasmissione alle generazioni future. Questo processo aiuta a rafforzare i legami familiari e a costruire un senso di scopo condiviso tra i membri della famiglia.

Inoltre, l’uso di un fondo fiduciario di beneficenza può portare a una filantropia più efficace e mirata. Gli obiettivi e le priorità del fondo possono essere definiti e adattati nel tempo, consentendo di rispondere dinamicamente alle esigenze della comunità e alle passioni dei membri della famiglia. Questa flessibilità permette alla famiglia di rimanere coinvolta e impegnata nelle cause che le stanno a cuore, adattandosi alle mutevoli circostanze o interessi.

Dal punto di vista pratico, un fondo fiduciario di beneficenza può anche offrire vantaggi fiscali. A seconda della giurisdizione, i contributi al fondo possono essere deducibili dalle tasse, fornendo un incentivo finanziario per la generosità filantropica. Inoltre, la gestione centralizzata del fondo può ridurre i costi amministrativi e semplificare il processo di donazione, rendendo più efficace la distribuzione delle risorse a favore delle cause benefiche.

In sintesi, un fondo fiduciario di beneficenza non è solo uno strumento per la donazione di risorse; è un mezzo per costruire e mantenere un’eredità familiare, per promuovere valori e per realizzare un impatto sociale positivo. Attraverso la sua struttura, un fondo fiduciario di beneficenza può fungere da catalizzatore per la filantropia familiare, consentendo alle famiglie di esprimere i propri valori e di fare la differenza nel mondo in modo significativo e duraturo.

Finalità di pubblica utilità:

N

Garantire un uso significativo della proprietà in assenza di eredi.

N

Metodo di realizzazione di attività benefiche o di beneficenza.

Contatti

Tre Data s.r.o.
Škroupovo namestí 4,
130 00 Praha 3
Czech Republic
IČ 24755184
DIČ CZ24755184

Amministratore: Dr. Sidri Donzello

web page: www.gestionefiduciaria.com
e mail: info@gestionefiduciaria.com
Tel. – Whatsapp: +420 774 989 763
Tel. +39 335 8242 366

Link utili:

Studio Praga

Start up in Repubblica Ceca per Società

Traduzioni Ceco

Traduzioni giurate italiano-ceco e ceco-italiano

Targa Ceca

Pratiche auto in Repubblica Ceca, immatricolazioni auto italiane e tedesche

Venice web agency

Sviluppo siti internet dinamici

Do Benatek

Web site

Překlady Italština

 Traduzioni asseverate italiano ceco di diplomi, bilanci di società ecc.

Gestioni Praga

Gestione di condomini, alberghi

Hotel Trevi

Centrale, tutte le camere sono con wifi e bagno privato

Società Ceche

Costituzione società commerciali in Repubblica Ceca

Società Praga

Iniziare una attività commerciale a Praga

Traduzioni Ceco

Traduzioni di certificati di nascita e di dichiarazioni di parternità

Italstina Preklady

Traduzioni giurate ed asseverate

Gestione fiduciaria

Costituzione di fondi patrimoniali dove è possibile apportare contanti, azioni, immobili o altri beni di valore.

Società Cechia

Costituzione di società a Responsabilità limitata in Repubblica Ceca a Praga o a Plzen.